IT | EN
  
 
Siamo un’azienda “diversa”.
Diversa dai nostri concorrenti e diversa dalle logiche
del massimo profitto col minimo sforzo.

Ci prendiamo cura dei processi, come nessuno.
Ci prendiamo cura dei materiali, come nessuno.
Ci prendiamo cura dei clienti, come nessuno.

La nostra diversità nasce da lontano, con il lavoro
maniacale di nostro padre.


Papà aiutava i bruchi
a diventare farfalle.


Il disegno di una lampada è come un bruco, per diventare reale deve
mettere le ali.
E per capire se ne ha le capacità serve la realizzazione di un prototipo.

Realizzare prototipi era il lavoro e la vita di nostro padre.
Una vita di lavoro trascorsa in Stilnovo, il primo vero grande alfiere del design italiano, nell’illuminotecnica.

Nel 1978 - su invito di Stilnovo - demmo vita all’allora Ditta Contardi Maria, dal nome di nostra madre. Tutte le lavorazioni troppo complesse per essere svolte in Stilnovo - a cominciare dalla Spinnaker e dalla Topo di Joe Colombo - vennero affidate a noi.

leggi tutto


Mentre papà dava forma alla luce
io imparavo a dare forma all’azienda.

Achille Carcano - Presidente

Fin dall’inizio ci fu chiaro che serviva una realtà organizzata che offrisse
ai grandi nomi del lighting di design, un bacino del “saper fare” al quale
anche altre aziende del settore - in Italia e all’estero - potessero attingere.

Alla collaborazione con Stilnovo si affiancarono quindi quelle con Quattrifolio, Lucitalia, Lumina
e in seguito quelle con gruppo Armani Casa e B&B Object Division.

Oggi diamo luce a case, ville, barche.
Ma anche ai migliori hotel del mondo.
Ogni hotel è infatti un brand a sè.
La personalità la esprime attraverso contenuti e tono di voce.
Noi sappiamo capire un briefing e fornire le risposte fatte appunto di giusti contenuti e tono di voce.

leggi tutto


La nostra non è luce con design intorno.
È interior design con la luce dentro.

Massimiliano Raggi - Direttore Artistico

La collezione Contardi lighting esprime il suo tempo. Un tempo dove
l’attenzione deve essere rivolta a 360 gradi a ciò che succede intorno a noi.


L’attenzione nell’organizzazione della gamma e nel disegno dei prodotti è il risultato di un’attenta osservazione dei trends internazionali, dei movimenti dei mercati sia nel settore residenziale che del contract/hospitality e soprattutto dell’evoluzione dell’abitare in genere.

Il disegno dei prodotti deve sempre tenere conto inoltre di un certo tipo di decorativismo che non deve mai fare solo bella mostra di sè, non deve mai essere fortemente dichiarato, ma deve essere espresso attraverso un uso sapiente delle forme, dei materiali e di una tecnologia all’avanguardia affinché la qualità della luce sia rispondente ai bisogni contemporanei.

leggi tutto


La diversità non è solo il tratto
distintivo del nostro prodotto.
È il DNA della nostra azienda.

Massimo Brigandì - Direttore Commerciale

La strategia aziendale di questi ultimi anni è il frutto di una vera
e propria “vision”, basata in primis sulla consapevolezza dei nostri limiti
e delle grandi sfide che bussano alla nostra porta.

Al centro l’interior design, concetto già radicato nei mercati internazionali soprattutto di matrice anglosassone.
Questo ci ha permesso di rafforzare il nostro carattere internazionale e proporci al mercato come azienda globale, con un fiero carattere italiano.

Contardi, in pochi anni, è riuscita così a diventare un punto di riferimento nella nicchia di mercato
della decorazione elegante e raffinata dove lo stile senza tempo prevale sulle tendenze della moda.

L’apertura della filiale a NY - avvenuta nel 2014 - ci garantisce una presenza diretta in uno dei punti nevralgici del mondo.
La presenza a fiere internazionali, sia in ambito residenziale che in ambito hospitality, è parte della scelta strategia operativa del prossimo futuro
e sarà accompagnata da tools di immagine che rendono tangibile questa nostra personalità.

leggi tutto